Seleziona una pagina

Da quando mi occupo di accessibilità ne ho viste tante di improvvisazioni.

La più ricorrente è la collocazione del bollino del del W3C per la validazione del codice, questo per intenderci 

bollino del W3C

ma con il link disattivato per evitare che la verifica evidenzi la solita abbondanza di errori.

Stavolta mi sono imbattuto sulla dichiarazione di accessibilità che ha pubblicato il comune di Pavia in questa pagina. Riporto il paragrafo più interessante:

Il processo
L’accessibilità è prima di tutto un processo. Rendere un sito accessibile significa lavorare continuamente per la sua evoluzione e il suo miglioramento. Per questa ragione il Portale del Comune di Pavia sarà in continuo divenire, per raggiungere successivamente sempre maggiore accessibilità. 

Ne avevo sentite tante, ma che l’accessibilità fosse un processo mi era sfuggito. E che dire del divenire… Ok, lasciamo stare.

Se qualcuno fosse interessato realmente all’accessibilità può consultare questa pagina del W3C e il sito www.webaccessibile.org la risorsa italiana sull’accessibilità.

]]>