Seleziona una pagina

Questa mattina ho pubblicato su webaccessibile.org (la risorsa italiana di IWA sull’accessibilità) un articolo relativo alla responsabilità della generazione dei contenuti nel web collaborativo (web2.0).

Un riflessione sulla necessità di spostare la responsabilità sulla generazione dei contenuti su chi effettivamente li produce e non sugli intermediari della comunicazione, cioè coloro che con i più disparati mezzi (social network, blog, forum, ecommerce, mecati online), permetto agli utenti di pubblicare autonomamente i propri contributi.

Un spostamento di responsabilità che non è sfuggito al gruppo di lavoro del W3C che ha elaborato le WCAG2.0. Per chi lavora per il web questo tipo di considerazioni è del tutto normale, lo è un po’ meno per chi si improvvisa “legislatore” per un mondo di cui non ha piena consapevolezza.

Vai a webaccessibile.org e leggi l’articolo.

 

 

]]>